Bonus mobili 2017

Bonus arredo

Rinnovato fino al 31 dicembre 2017 , il cosidetto "bonus mobili" , ovvero sarà possibile detrarre le spese per l'acquisto dei mobili e dei grandi elettrodomestici legati a una ristrutturazione edilizia. La detrazione fiscale Irpef è del 50% su un importo massimo detraibile di € 10.000 in 10 anni. Il Bonus mobili prevede agevolazioni per acquisti sostenuti dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2017 e riguarda la riqualificazione immobiliare e l’acquisto di elettrodomestici di classe energetica A+ o A. Con il Bonus mobili 2017 sarà possibile detrarre attraverso la dichiarazione dei redditi annuale anche i costi relativi all’acquisto di mobili ed elettrodomestici di classe elettronica A+ e A, con un limite di spesa di 10.000 euro o 16.000 euro per le giovani coppie che comprano la prima casa.
Per usufruire del Bonus mobili bisognerà conservare i documenti che attestino il pagamento (ricevuta del bonifico, ricevuta di avvenuta transazione, per i pagamenti con carta di credito o di debito, documentazione di addebito sul conto corrente) e le fatture di acquisto dei beni, riportanti la natura, la qualità e la quantità dei beni e dei servizi acquisiti.

Richiedi informazioni